Breaking news:
Sagra dell'Anguilla 2018 a Comacchio Buongiorno, mancano pochi giorni dalla partenza della XX edizione della Sagra ... - 11 Ago 2018
Si parte con la sagra 2018 E' la manifestazione dedicata alla gastronomia più importante di questo paese di ... - 28 Mar 2018
Prospettiva Comacchio Martedì 12 dicembre presso la Sala San Pietro di Palazzo Bellini a Comacchio, a partire ... - 29 Nov 2017
Quattromila in tavola a Porto Garibaldi CHIUSURA SODDISFACENTE, ANCHE SENZA PRESENZE RECORD, PER LA 7° EDIZIONE - 29 Mag 2017
La Sagra della Canocchia e della Seppia 2017 saluta SABATO 27 E DOMENICA 28 WEEK END DI CHIUSURA PER LA FESTA DI PORTO GARIBALDI - 26 Mag 2017
Domenica, 02 Febbraio 2014 13:02

Chiesa del Santo Rosario

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
La chiesa sorge al limite della già Piazza del Popolo. La costruzione risale ai primi anni del seicento (1610)il secolo che vide la ristrutturazione urbanistico - architettonica che caratterizza ancora oggi Comacchio.

 

La chiesa del Santo Rosario risale alla prima metà del XVII secolo quando i fratelli della Confraternita del S. Rosario decisero di far costruire una chiesa propria (1618). Fino allora la Confraternita, eretta (1572) in quel particolare clima di fervore e di devozione alla Madonna del Rosario, che seguì la battaglia di Lepanto (1571), aveva avuto sede presso la chiesa di S. Maria in Aula Regia per passare in duomo alla venuta dei cappuccini (1575) e successivamente nella chiesa di S. Mauro. La chiesa va collocata nel piano di interventi architettonici, religiosi e civili, che trasformarono completamente Comacchio all'indomani della devoluzione della Santa Sede (1598).


Ignoriamo chi ne sia il progettista: le numerose testimonianze di cui disponiamo consentono però di circoscrivere ai primi decenni del Seicento l'arco di tempo in cui avvenne la costruzione e di ascrivere allo stesso periodo molte delle opere che arredano ancor oggi la chiesa. Riteniamo che l'esterno dell'edificio ci sia pervenuto nella sua forma originaria, ad eccezione, forse, dell'ambiente che sorge tra le due absidiole delle cappelle del fianco prospiciente nella via del Rosario.

Notevole è il dinamismo che l'oggetto dei motivi ornamentali conferisce alla facciata, tutta in mattoni: il bel portale in pietra d'Istria, l'ampia finestra, riquadrata da una larga ed elegante cornice in cotto, le nicchie, le lesene, la prominenza delle cornici del timpano, l'alto zoccolo.

il campanile visto da via del Rosarioil campanile visto da via del Rosario Il campanile, tutto in mattoni, innestato nella fabbrica, è stato ricostruito nel 1752, dopo il crollo del precedente che distrusse anche parte della chiesa.

L'interno della chiesa non rispecchia più l'aspetto originario, che fu riordinato più volte. L'ultimo restauro - anni Cinquanta del Novecento - ha ricoperto le pareti con lastre di marmo, privando l'interno di molti caratteri originari. E' ad un'unica navata con volta a botte ribassata, animata dal possente e profondo arco che copre tutta l'area presbiteriale e dalle quattro cappelle laterali che si fronteggiano a due a due. Pressochè eguali a due a due s'alzano in ciascuna cappella le ancone dell'altare scolpite in legno dipinto, tutte coeve alla costruzione degli altari.

Come sempre il centro ideale della chiesa è l'altare maggiore che sta nel presbiterio. Qui si celebra l'Eucarestia.

Sul fondo dell'abside sta la grande tela raffigurante la Vergine del Rosario e i santi Domenico e Giustina, originale rielaborazione della celebre pala della peste -1631- di Guido Reni. La Vergine è dipinta fra angeli; in basso stanno i santi Domenica e Giustina ; nello sfondo, a sinistra nella parte mediana, la battaglia di Lepanto contro i Turchi, vinta dai cristiani per intercessione della Beata Vergine del Rosario. "Non armis sed rosis" "Non con le armi ma con le rose" cioè con le Ave Maria del Rosario recita la scritta sul cartiglio. L'opera è del pittore comacchiese Cesare Mezzogori e risale agli anni tra il 1640-1650.

Quadro altare


Altro punto centrale del presbiterio è il Crocefisso che attualmente sta a fianco dell'altare maggiore, proveniente dall'antico oratorio delle Stimmate . Esso ci ricorda quanto avviene sull'altare ogni volta che si celebra il Sacrificio

crocefisso

 eucaristico: la Passione e la Morte del Signore. Grande, maestoso, scolpito a tutto tondo in legno patinato in
 bruno, è opera di Filippo de Porris di Venezia al quale venne commissionato nel 1641. "Il corpo, di classiche proporzioni, dolcemente inarcato e tornito con cura sottile, tragicamente scavato il volto fra le chiome attorcigliate, il crocifisso vivo del Rosario traduce con patetica sensibilità nordicizzante i più recenti modelli del classicismo barocco" (da NORA CLERICI BEGOZZI, Opere d'arte nelle chiese di Comacchio fra il XV e il XVIII secolo). Ma l'opera più amata dal nostro popolo, contemporaneamente alla chiesa, è la statua della Madonna del Rosario, in legno colorato che attualmente si conserva nella cappelletta a sinistra della navata.


Prima dell'ultimo restauro si trovano in una ancona lignea dietro l'altar maggiore. A destra e sinistra dell'ancona, nei pilastri d'accesso al presbiterio vi erano due nicchie con statue di santi (S. Domenico e S. Caterina, attualmente nelle due absidiole laterali) particolarmente devoti del Santo Rosario.

La nuova cappella della Madonna del S.Rosario-2006

 

La nuova cappella della Madonna del S.Rosario-2006La statua della Madonna è dovuta alla munificenza di un benefattore che donò alla confraternita del S. Rosario la somma "per fabbricare e costruire nella città di Ferrara l'immagine lignea della Beata Vergine del Santissimo Rosario da porre nelle detta chiesa" (1674).

 

Madonna

La scultura mostra l'intera figura della Madonna col Bambino. La Vergine, vestita di una bianca tunica e ritratta in perfetta frontalità, siede su una ricca cattedra; è a capo scoperto coi capelli discriminati, regge il Bambino in piedi sulle ginocchia. Ogni anno si celebra la festa solenne della Madonna del Santo Rosario il 7 di ottobre e si pone questa stupenda immagine sopra l'altare al centro della chiesa.
Altre opere di particolare interesse sono le tele delle due cappelle laterali in testa alla navata. Quella di sinistra raffigura l'Annunciazione dell'angelo Gabriele a Maria. in un primo momento era stata attribuita dagli studiosi al pittore fiammingo Ernst de Schayck (Utrecht, 1573 - 1631). Gli ultimi studi la attribuiscono con maggiore probabilità a Jacopo Bambini (Ferrara, 1582c. - 1629).

altare

 

L'angelo svolazzante entra nella casa di Maria trovandola intenta alla meditazione delle Sacre Scritture. In alto si nota la figura di Dio Padre benedicente colei che sta per diventare la Madre del suo Figlio Gesù, e lo Spirito Santo che sta scendendo su Maria rendendola "piena di grazia". Sottostante la raffigurazione stanno due personaggi in preghiera, probabilmente committenti del quadro.

navata centrale

 

Nella cappella di fronte si trova la Decollazione di S. Giovanni Battista, opera del grande maestro ferrarese Carlo Bononi (1569 - 1632). "Il dipinto conserva ancora la sua crudele immanenza. Nel buio fondo della prigione, che la luce filtrante fra le sbarre del lunotto tragicamente sottolinea più che rischiarare, il riflettore Bononiano coglie l'attimo successivo al delitto: schiaccia al suolo il corpo del santo, svela il fiotto sanguigno che ne sgorga ed il gesto del boia che, ancora teso come una molla, si torce a detergere il filo lucente della spada. Specchio di una consumata retorica controriformista, il dipinto echeggia il gusto del gran teatro popolare che Ludovico Carracci e i suoi più diretti seguaci, erano andati montando a Bologna lungo il corso dei primi due decenni del Seicento."
(NORA CLERICI BAGOZZI, o. c.)

Prima di lasciare la nostra chiesa si può osservare nel piccolo abside dell'ultima cappella a sinistra l'affresco della Assunzione di Maria in cielo tra angeli e santi, opera del pittore Mario Capuzzo (anni '50), restaurata recentemente dalla moglie dello stesso (1993).

abside dell'assunzione di Maria in cielo

 


La Parrocchia del Santo Rosario è di istituzione recente. Il Vescovo Mons. Natale Mosconi erigeva la nuova Parrocchia con decreto del 2 febbraio 1952.
Il 19 giugno dello stesso anno la Parrocchia veniva affidata alla cura di don Giovanni Plebani, parroco e di don Giuseppe Magni, cappellano, entrambi appartenenti alla comunità dei sacerdoti di Bergamo, detta del "Paradiso", che la cureranno fino al 1969. Nel settembre del 1969 presiede la Parrocchia il nuovo parroco don Giuseppe Stoppiglia aiutato dal cappellano don Gaetano Farinelli. Questi due sacerdoti hanno dovuto sostenere difficili prove negli anni della contestazione arrivando poi alla decisione di lasciare la Parrocchia per il mondo del lavoro nell'anno 1975.
Nel settembre del 1975 divenne parroco il sacerdote don Guerrino Maschera che rimarrà fino al 1989. Durante questi anni diverrà sacerdote un giovane della Parrocchia (1982): don Luigi Cavalieri.
Nel 1981 viene staccata dalla Parrocchia del S. Rosario la nuova zona residenziale "Raibosola" ed eretta la nuova Parrocchia di San Giovanni Bosco.
Nel 1989 diventa parroco del S. Rosario don Guido Catozzi, fino al 1992. In questo periodo si lavorava molto con i giovani e con un gruppo di famiglie, cercando di far maturare con queste persone uno stile maggiormente comunitario. Dal 1992 al 1997 la Parrocchia venne amministrata da don Giancarlo Pirini parroco del Duomo di Comacchio e la chiesa venne ufficiata quale rettoria dal can. don Nino Mezzogori.
Dal 1997 ad oggi il nuovo parroco è don Paolo Cavallari.
E dall'Anno Giubilare 2000, la Parrocchia ha iniziato un cammino di rinnovamento pastorale seguendo il metodo proposto dal Servizio di animazione comunitaria che ha il suo centro propulsore in Roma, ed è sparso in tutto il Mondo.

Articolo tratto da: http://www.parrocchie.it/comacchio/santorosario/storia.html

Informazioni aggiuntive

  • Luogo: Comacchio
  • Dove si trova: Comacchio, Via San Bertolo
  • Fruizione del sito: Orari prestabiliti
Letto 4493 volte

soggiorno

Soggiorno Portogaribaldi.eu
cache/resized/9100d05be86131c9fe3548bfe3ce9f7d.jpg
Il Camping Ancora ti aspetta con i suoi 50.000 metri quadrati di viali, piazzole e ...
cache/resized/0d4304d647e0712b16949e5521e5ec83.jpg
Di nuova costruzione a due passi dal mare, il moderno B&B Ensileva Beach Vi invita per un ...
cache/resized/bac05ca47a62a41cd251460e994fc45d.jpg
In via menegazzi a Comacchio - Per prenotazioni esclusivamente telefoniche (Cell. 349 8220457 - ...
cache/resized/e9cae935b1a8119e77d6997dc44b271d.jpg
Sulla Riviera Adriatica di Lido di Spina, il Residence Leonardo si trova a 200 metri dalla ...
cache/resized/906fa1c9a095bb5a7c7301cb8fa9e06e.jpg
Affitti e vendite di case vacanza ai Lidi Ferraresi. Affitti settimanali, mensili e per i week end ...
cache/resized/d49b48f52c95f35c919752b0229dedbe.jpg
Di recente ristrutturazione, Hotel Julia coniuga perfettamente il calore di uno stile tradizionale ...
cache/resized/00b0eb25491bfca5f2bdb8e3e3944800.jpg
Agenzia immobiliare specializzata nella vendita ed affitto immobili per le vostre vacanze ai Lidi ...
cache/resized/dd11565f6bea90e472e831941cc6f1a3.jpg
La nostra casa è un pezzo di storia di Comacchio. Prima del 1943 ospitava le scuole, ...
cache/resized/6a229d0b43d117fabc1dfedeb28bc658.jpg
A 50 mt da casa, potrete osservare le famose Valli di Comacchio, habitat naturale frequentato da ...
cache/resized/d9105f6b06b60bb61a41c4af00967191.jpg
Il Camping Village Florenz si trova direttamente sul mare Adriatico dell’Emilia ...
cache/resized/b14469d515b46af66f8c5e483693ec9b.jpg
Situato nella zona residenzialea pochi metri dalla zona pedonale e a soli 150 mt dalla spiaggia. A ...
cache/resized/527f4247119cbd98e4ba992c32627339.jpg
Quattordici stanze climatizzate (matrimoniali, singole e junior suite anche per famiglie) con ...
cache/resized/1d8e0365882ae824f168742a903ef4b8.jpg
Aperto recentemente Aduepassidalmare, si trova a Porto Garibaldi in Via Volturno 34. ...
cache/resized/6cf9c103fa068749571a86ffc55e2d34.jpg
Da diversi anni "La Pescheria" noto ristorante di Comacchio è anche bed&breakfast; per ...
cache/resized/362a6d9f15dcd91793a09b42b803b54e.jpg
Il Camping Village Florenz si trova direttamente sul mare Adriatico dell’Emilia ...

Ristorazione

Soggiorno Portogaribaldi.eu
cache/resized/611b781cb76aeebc8f796a608b6440eb.jpg
Situato nel lungomare di Porto Garibaldi in Viale dei Mille, 28 il Ristorante “Sole”è da sempre un ...
cache/resized/62cdba64ad6be690c670937d9e0e3f3b.jpg
Il Bagno Virna del Lido di Spina (n. 56) in Via Gabbiano dispone di 130 ombrelloni a disposizione ...
cache/resized/750096946dabc27d47d1e2b1e8bd971a.jpg
Menu fissi di carne e pesce , piu vasta gamma di piatti alla carta , paninoteca, feste in piscina , ...
cache/resized/a86b0565d1b28e71c55c94d650704c91.jpg
Nei pressi del Lago delle Nazioni una meta obbligata per chi vuol mangiare pesce di ...
cache/resized/abf5a053bc5dd1cf7b2e2ddb3bd14eac.jpg
La più antica Osteria di Comacchio con prodotti tipici della cucina locale, frutto ...
cache/resized/1f3cf99790b61d6ce0468c53ef910aa9.jpg
Una carta con scelta ampia, le specialità di pesce e di carne e, perchè no, una buona ...
cache/resized/879e246094d542f60d7e29083f4f6f61.jpg
Il Ristorante “Al Cantinon” è stato un tempo adibito a cantina, ora completamente ristrutturata, ...
cache/resized/b9e9bd6ef537a1f69cddbbec74229a8a.jpg
A Porto Garibaldi non si può evitare un assaggio di quei piatti che sono diventati ormai ...
cache/resized/1671295a16e963fa251ec2d7eecf04d0.jpg
Avvolta da un'atmosfera rustica e familiare, la Vecchia Trattoria “Le Gresine” propone ...
cache/resized/51a5ea323cbaacc279ffe9712c14f570.jpg
Una carta con scelta ampia, le specialità di pesce e di carne e, perchè no, una buona ...
cache/resized/59f4acbaa61db8be8a49821731576ca8.jpg
"La Pescheria" nacque all'inizio degli anni '80 come bar, quattro anni dopo si trasformò in ...
cache/resized/e6c49af8a1066c7ee5215aeecad164f3.jpg
Avvolta da un'atmosfera rustica e familiare, la Vecchia Trattoria “Le Gresine” propone ...
cache/resized/1a3a090490bb34dcafa30f8edae086ea.jpg
E’ il numero 39 che contraddistingua questo stabilimento balneare situato al Lido di Spina in ...
cache/resized/a73cc0a85b3639a507a95ad5c24213b6.jpg
Il Bagno Calypso è dotato di strutture particolarmente curate che contribuiranno a lasciare ...
cache/resized/b020f5d1fd6ef79d73f71ba34687c842.jpg
Il Monnalisa Beach Restaurant è una bellissima terrazza panoramica dove potrete degustare ...

Shop

Soggiorno Portogaribaldi.eu
cache/resized/7e1219f1efd585606852d3ac7f275f2f.jpg
La fornitura di materiali per lo spattacolo coinvolge questa azienda ormai da oltre 20 anni. La ...
cache/resized/4e53753712d319f0199ac123a89b928a.jpg
Servizi Officina Meccanica Specializzata. L’Officina è composta da meccanici sempre ...
cache/resized/761668433d1c36e98bc52649ffc813ae.jpg
La nostra Societa' e' nata nel 2002 dall' esperienza acquisita nel settore informatico, con il fine ...
cache/resized/6a8a26bbc7ac61aa7fe08a7563ed3251.jpg
PUNTI DI IMBARCO: porto canale di Porto Garibaldi.PERCORSI: dal porto Canale di Porto Garibaldi, ...
cache/resized/dd5e43e6471ed61635b755dfd5763191.jpg
E' una visita quasi obbligata quella che proponiamo da queste pagine essendo Comacchio non solo una ...
cache/resized/01636ef7c1592e33c64eb7ba57f5fe4f.jpg
Autocarrozzeria S & G svolge attività di soccorso stradale anche notturno e festivo. ...
cache/resized/39a6d42122f94ef0cf14d4dc947f5aeb.jpg
Thermae Oasis, le Terme di Comacchio,centro termale convenzionato con il Servizio Sanitario ...
cache/resized/45a318ebaddd8077ddda195c8fbc4ecd.jpg
Artemisia è lieta di presentare la propria attività commerciale, completa e attrezzata nei ...
cache/resized/6a45705cf3f145e1bc1f08e58507c071.jpg
La nuova farmacia San Cassiano di Comacchio, situata nel quartiere Raibosola in Viale Paisolo 10/b, ...
cache/resized/f43e22ecdbc00f279ef8a73ba847c4bf.jpg
Il riposo è un aspetto fondamentale della nostra giornata e pertanto va “curato” nel migliore dei ...
cache/resized/3c565d50f9e76d32a22ba88d59b31e49.jpg
Queste le regole di sottoscrizione che vi consentiranno di entrare a far parte del circuito web ...
cache/resized/9d54ea7da65fd2285e4c7655f988a0f3.jpg
Un paio di jeans alla moda? Un una felpa griffata, cerchi un nuovo stile un nuovo look ? Visita i ...
cache/resized/8d3aa82746369dc61098c39da71908a7.jpg
La Famiglia Bonfatti opera nel campo vivaistico da ben 40 anni. L'azienda, a conduzione familiare, ...
cache/resized/c382ff0ed31f533cd2623bd3b288a580.jpg
Lo Studio Arveda si avvale delle più moderne tecnologie informatiche per garantire un servizio ...
cache/resized/93cbfab8bffe3e9938d9800ddeb0675e.jpg
Negozio storico del centro Comacchiese. Da due generazioni una vasta offerta di borse, valigie, ...

Archivio

Soggiorno Portogaribaldi.eu
cache/resized/97b441ffa95cc2f49eea70a9a2517a19.jpg
MARATONA FOTOGRAFICA 2014 - Aperte le iscrizioni Doppio appuntamento con la fotografia il 12 e ...
cache/resized/b27b5cc6732623676d60f5733a2b9c2c.jpg
Prima della visita al cimitero della Seconda Guerra mondiale di Argenta, dove sono situate le tombe ...
cache/resized/96f5b065fccebeb410b9410531681d12.jpg
Con il preciso scopo della messa in sicurezza dell’imboccatura del portocanale di Porto Garibaldi, ...
cache/resized/fa6db2c9ec516fe97e5510c697612b10.jpg
LA GRANDE MUSICA PER LA SOSTENIBILITA’ - YOUTH FORUM 2017 - MAB UNESCO AL COMACCHIO BEACH ...
cache/resized/71d542201b0d3aa87d16dc32f731e6f6.jpg
Quattromila grazie: a tutti i buongustai che hanno affollato lo stand gastronomico della ...
cache/resized/de18344f81a650bae5115b73793f66c2.jpg
Carissimi associati, Anche per la stagione invernale 2014/5 il Consorzio ...
cache/resized/0d03e4bb7c30bc3b959c50bc09b7d280.jpg
Il Consorzio del Lido degli Estensi raccoglie l’adesione delle attività commerciali presenti nella ...
cache/resized/b0a2006a2cfd602d51ef466a5001f4ce.jpg
Il Comune di Comacchio presenta molteplici attività di svago nel periodo delle feste di fine anno. ...
cache/resized/b241ad1a6165193805cc6368423cce3a.jpg
La compagnia Nata Teatro protagonista d'eccezione per l'ultimo appuntamento con Junior! Pomeriggi a ...
cache/resized/761a5138b44b946d1bc6694baa175681.jpg
Ha ottenuto un grande riscontro da parte delle aziende e di persone in cerca di un'occupazione la ...
cache/resized/6ecc0fffd906bbdc54078122f4ce8bac.jpg
Un fittissimo calendario escursioni farà da cornice alla XVI Edizione della Sagra dell'Anguilla di ...
cache/resized/6657aa7666dc4d81f1c594e9be7e341b.jpg
Ancora una nuova iniziativa si affaccia nel già importante calendario eventi che interessa il ...
cache/resized/8148d8d8fe6e7c362f7428d5b795deec.jpg
Il regolamento d'uso del brand di Comacchio, presentato in anteprima alla fiera internazionale del ...
cache/resized/aa698fbf07f1abd9c9ade8c20cec5da7.jpg
E’ una notizia che in queste ore si sta materializzando tra gli addetti ai lavori (e sono tanti), ...
cache/resized/d3d8dda8cdd99dd4ef0b9ceffc0bfa7c.jpg
Dodici operatori turistici regionali saranno presenti dall'11 al 19 gennaio al Cmt (Caravan Motor ...

Escursioni - Territorio

  • Escursione con: Motoscafo La Mora
    Da anni con la sua famiglia si occupa di pesca e da qualche tempo di escursioni fluviali - naturalistiche alla conoscenza del Parco del Delta del Po Emilia Romagna. Per…
  • Motoscafo Alessio
    Motoscafo Alessio, con portata max di 19 passeggieri, è la nostra barca usata per le visite classiche del Delta del Po. E' parzialmente coperta e con i suoi 8m di…
  • Escursione con : Agriturismo Quietovivere
    "Quietovivere" è un'oasi incastonata nelle località balneari, ma nello stesso tempo collegata, attraverso una vasta rete di canali, alle ben più estese e conosciute Valli di Comacchio. Al fine di…

Facebook

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIES

I cookie sono file di testo contenenti informazioni minime inviate al browser e archiviate sul computer, telefonino o altro dispositivo dell'utente, ogni volta che si visita un sito web. A ogni collegamento i cookie rimandano le informazioni al sito di riferimento.
I cookie possono essere permanenti (cookie persistenti) se rimangono sul computer finché l'utente non li elimina, oppure temporanei (cookie di sessione) se sono disattivati alla chiusura del browser. I cookie possono anche essere cookie di prime parti se impostati dal sito visitato, oppure cookie di terze parti se inseriti da un sito diverso da quello visitato.
Come usiamo i cookie
Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti, consentire all'utente di spostarsi agevolmente tra le pagine, ricordare le sue preferenze e per garantire all'utente un'esperienza di navigazione sempre ottimale.
Cookie utilizzati e loro finalità
I cookie utilizzati nei nostri siti possono essere catalogati come segue (vedi la guida ai cookie redatta dalla ICC, International Chamber of Commerce):
I cookie indispensabili
Questi cookie sono fondamentali per consentire all'utente di spostarsi nel sito e utilizzare i servizi richiesti, come ad esempio l'accesso alle aree protette del sito.
I cookie indispensabili sono cookie di prime parti e possono essere permanenti o temporanei. Utilizziamo questa tipologia di cookie per gestire la fase di registrazione e accesso da parte degli utenti. Senza questi cookie l'utente non potrebbe accedere ai servizi richiesti e i nostri siti non funzionerebbero correttamente.
Performance cookie:
I performance cookie raccolgono informazioni sull'utilizzo di un sito da parte degli utenti, come ad esempio quali sono le pagine visitate con maggiore frequenza. Questi cookie non memorizzano dati identificativi dei singoli visitatori, ma solo dati aggregati e in forma anonima.
Usiamo questi cookie per:
- fini statistici, per capire come sono utilizzati i nostri siti
- misurare la distribuzione delle nostre campagne pubblicitarie.
Questi cookie possono essere di tipo permanente o temporaneo, di prime o terze parti. In sostanza, questi cookie raccolgono informazioni anonime sulle pagine visitate e i messaggi pubblicitari visualizzati.
Cookie di funzionalità
Questi cookie consentono al sito di ricordare le scelte dei visitatori (ad esempio il nome utente, la lingua o il Paese di accesso) e fornire funzionalità più personalizzate. I cookie di funzionalità possono servire anche per fornire servizi richiesti dall'utente, come l'accesso a un video oppure l'inserimento di un commento a un blog. Le informazioni utilizzate da questi cookie sono in forma anonima e non è possibile tracciare la navigazione degli utenti su altri siti.
Usiamo questi cookie per:
- ricordare se un particolare servizio è già stato fornito all'utente
- migliorare l'esperienza generale nel sito ricordando le preferenze dell'utente.
Questi cookie possono essere permanenti o temporanei, di prime o terze parti. In sostanza, questi cookie ricordano le scelte individuali fatte dagli utenti per migliorare la loro esperienza di navigazione.
Cookie pubblicitari:
Questi cookie sono impiegati per limitare le visualizzazioni di un annuncio pubblicitario da parte dell'utente e per monitorare la distribuzione delle campagne pubblicitarie.
I cookie pubblicitari sono utilizzati per gestire la pubblicità sul sito.
I cookie pubblicitari sono collocati da soggetti terzi, come ad esempio inserzionisti e loro agenti e possono essere permanenti o temporanei. In pratica, si tratta di cookie legati ai servizi pubblicitari forniti da terzi sul nostro sito.
Altri cookie di soggetti terzi
Su alcune pagine del nostro sito ci possono essere contenuti di servizi come YouTube o Facebook. Non controlliamo i cookie utilizzati da questi servizi, per cui invitiamo l'utente ad accedere al sito di questi soggetti terzi per le informazioni del caso.
Per limitare, bloccare o eliminare i cookie basta intervenire sulle impostazioni del proprio web browser. La procedura varia leggermente rispetto al tipo di browser utilizzato. Per le istruzioni dettagliate, cliccare sul link del proprio browser.
Safari iOS (iPhone, iPad, iPod touch) : http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT
Se il browser utilizzato non è tra quelli proposti, selezionare la funzione "Aiuto" sul proprio browser web per informazioni su come procedere.
Attenzione: alcune sezioni dei nostri siti sono accessibili solo abilitando i cookie; disattivandoli è possibile che l'utente non abbia più accesso ad alcuni contenuti e non possa apprezzare appieno le funzionalità dei nostri siti web.
Per saperne di più riguardo la gestione dei cookie sul browser dei dispositivi mobili, consultare il manuale utente specifico. Per ulteriori informazioni sui cookie è possibile contattarci direttamente all'indirizzo spozzati4@gmail.com
Utilizzando il sito senza rifiutare cookie e tecnologie simili online, gli utenti acconsentono al ricorso a tali tecnologie da parte nostra per la raccolta e l'elaborazione di informazioni.

Affari immobiliari

Youtube

Porto Garibaldi video

Ricette Video

Programma Sagra 2017

Non ci sono eventi per i prossimi giorni

Da vedere a Comacchio

  • Prev
Vicino al Ponte degli Sbirri, che prende il nome dalle antiche carceri al suo fianco, nel luogo in cui sorgeva un tempo
Sede degli ex Uffici del Monopolio di Stato per le saline di Comacchio  
Palazzo Patrignani come lo possiamo vedere risale probabilmente all’Ottocento. La costruzione bassa a due piani,
Costruito nel 1715 dal monaco Zanoli è stato restaurato dall’attuale proprietario e riportato all’antico splendore. Su
L'attuale PALAZZO VESCOVILE, un tempo dimora del governatore della città, diventa sede del vescovo soltanto a partire
Eretto nel 1631 - 1635, fu voluto, come il Trepponti dal Cardinale Pallotta. Ideato e progettato dall'architetto Luca
Costruito nel XVII secolo, collega Via Agatopisto con Via Buonafede.  
Eretto nel XVII secolo, unisce Via Cavour e Via Carducci Il Trepponti, forse il monumento civico più conosciuto, o
Ponte del Carmine situato in Via Giosuè Carducci Ubicato di fronte alla Chiesa del Carmine, risale al XVIII secolo.
Eretto nel XVII secolo, unisce Via Cavour e Via Carducci

Date da ricordare

Template Settings
Select color sample for all parameters
Red Green Olive Sienna Teal Dark_blue
Background Color
Text Color
Select menu
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Direction
Scroll to top